La Torre di Babele, Gramsci e l’inno federalista

Tutto l’Antico Testamento è imperniato su una assurda alleanza tra Dio ed il popolo ebraico al quale il Padreterno promette unilateralmente il proprio aiuto imperituro per vincere i popoli circostanti.
dscn0035.jpg

Addirittura viene espresso il divieto di dare le figlie del popolo di Israele in sposa ai figli di altri popoli per evitare contaminazioni. (Deuteronomio cap.7- vers.23).
Sul piano politico ciò significa che il concetto razzistico di tribù viene codificato e che mai ne viene previsto un superamento.

C’è stata poi nei secoli una lenta evoluzione che ha portato, almeno in Europa, alla creazione di Stati nazionali, ma il concetto biblico di divisione politica si è mantenuto nel tempo come una malattia genetica e gli Stati nazionali si sono combattuti fra loro in guerre micidiali così come Israele ha sempre combattuto contro i popoli circostanti.
Finalmente nel 1945 c’è stato lo scoppio della prima bomba atomica e la paura che ne è derivata ha fatto diventare di colpo genericamente internazionalisti molti cittadini del vecchio continente.

Pertanto alcuni dirigenti europei hanno cominciato a parlare per la prima volta di unione in termini politici sia pure sulla base del manifesto di Ventotene stilato da Altiero Spinelli. Tale manifesto era palesemente insufficiente per i seguenti motivi:
sul piano ideologico si ipotizzava una federazione europea fine a sé stessa senza alcuna finalità mondialista, nella quale pertanto si sarebbe ripetuto il concetto biblico di divisione tribale sia pure a dimensione continentale;
sul piano strategico si ipotizzava una iniziale assurda federazione tra Stati repubblicani e Stati monarchici;
sul piano psicologico l’intera iniziativa veniva realizzata in termini verticistici trascurando quasi completamente il coinvolgimento delle masse popolari.
Ne consegue che sul piano culturale veniva ignorato totalmente il problema di una identità europea il cui elemento primario sarebbe dovuto essere quello di individuare una lingua ufficiale: essa si sarebbe dovuta adottare come prima lingua comune a tutti per risolvere radicalmente alla base il problema delle divisioni linguistiche a livello di popoli.

Dopo questa premessa torniamo alla Torre di Babele. Questa favola biblica, malgrado la totale assurdità del racconto, si è mantenuta in vita sino ad oggi e la divisione linguistica delle genti è stata finora considerata una maledizione divina che doveva essere accettata come tale e contro la quale perciò era inutile recriminare. Beninteso il discorso sul fatto linguistico riveste una importanza trascurabile se valutato a livello personale ma, come abbiamo appena visto, riveste invece una importanza enorme se considerato a livello di popoli.
Pertanto un discorso sulla babele linguistica merita attenzione a partire dalla rivoluzione francese che ha trasformato gli esseri umani da sudditi (privi di diritti politici nello Stato in cui occasionalmente vivono) in cittadini (che godono dei diritti politici sanciti dalla costituzione dello Stato di cui fanno parte).

Le divisioni linguistiche assunsero comunque uno scarso peso fino al lancio della prima bomba atomica. Fino a quel momento erano tutti pervasi da spirito nazionalista o addirittura colonialista e la divisione linguistica che si poteva constatare tra cittadini di Stati differenti manteneva effetti trascurabili pure a causa dell’analfabetismo che ancora costituiva in molti Stati una piaga sociale.
Perciò anche le idee innovatrici non potevano produrre ovunque uguali conseguenze nello stesso tempo. Pure l’appello rivoluzionario di Karl Marx “Proletari di tutto il mondo unitevi!” produsse risultati variabili; essi in ogni caso riguardavano la situazione dei cittadini dei singoli Stati, le strutture dei quali rimanevano ben salde pur se netta era la differenza tra Stato guida (l’URSS) e gli Stati satelliti.

Esemplare è il caso di Antonio Gramsci, sommo politico e linguista che è tuttora considerato una delle grandi menti pensanti del secolo scorso. Una sua viva preoccupazione riguardava infatti la situazione delle classi lavoratrici in Italia ancora divise da dialetti regionali: esse per il fatto linguistico stentavano a capirsi e quindi a coordinarsi. Quanto tale coordinamento sarebbe stato facilitato – ipotizzava Gramsci – il giorno in cui esse si fossero potute comprendere usando tutte la stessa lingua nazionale!
Gramsci, impegnato dunque in problemi nazionali, purtroppo morì nel 1937, pochi anni prima che venisse sganciata la famosa bomba. Quando fu presentato il famigerato manifesto di Ventotene egli era già morto e mancò così sulla scena politica l’unica persona capace di eliminarne gli errori rendendolo produttivo…

Occorreva infatti dar subito vita ad un primo nucleo di federazione europea tra Stati repubblicani eleggendo al più presto un presidente della repubblica che ne sarebbe diventato simbolo: sì è creato invece un carrozzone assurdo ancor oggi privo di una costituzione, senza una precisa finalità e consenso popolare.

Nel frattempo si è diffusa la televisione, l’uomo è arrivato sulla luna, e poi, in un crescendo vertiginoso, sono apparsi sul mercato la televisione satellitare, Internet, i telefoni cellulari tuttofare..
Tutto ciò ha annullato le distanze ed ha reso chiaramente anacronistiche le divisioni politiche tra Stato e Stato. A quel punto sono apparsi sulla scena politica i no global  (i primi giovani che hanno cominciato a contestare l’organizzazione balorda secondo la quale sono regolate le sorti di questo mondo). Come tutti i giovani, privi di maestri e di esperienza, essi hanno istintivamente contestato il sistema senza tuttavia poter presentare in sostituzione qualcosa di politicamente nuovo e razionale.

La contestazione da istintiva può e deve diventare razionale. Nel momento stesso in cui si apprende che la Bibbia è un ammasso di invenzioni si deve contestare il concetto di divisione tribale in esso presentato come condanna divina e quindi il concetto di divisione tra Stati nazionali che ne è derivato.
Si deve perciò affermare la necessità di realizzare una Federazione Mondiale di Stati poiché essa rappresenta l’unico assetto politico che consentirà di distruggere le fabbriche di armi assicurando la pace ovunque ed in via permanente, di eliminare alla radice il narcotraffico, i paradisi fiscali inventati dalle grandi canaglie internazionali. Ecc.

Se verrà finalmente espressa questa finalità mondialista allora diventerà operante la famosa esortazione di Karl Marx sopra riportata.

KARL MARX ED IL PROBLEMA LINGUISTICO.
Egli morì nel 1883 e la sua esortazione incontrò subito sul piano internazionale problemi di coordinamento ancor più gravi di quelli che Antonio Gramsci lamentò poi sul piano nazionale: qui necessitava la conoscenza generalizzata della lingua italiana mentre là ne necessitava addirittura una internazionale. Ma ai tempi di Marx questa ancora non esisteva. Infatti l’unico progetto valido di lingua internazionale, l’Esperanto, fu presentato alle stampe nel 1887.

Inoltre il suo creatore, Lazzaro Ludovico Zamenhof, vissuto in epoca di sfrenato nazionalismo e colonialismo, era semplicemente un linguista che vedeva la propria invenzione come soluzione del problema biblico di semplici rapporti personali; ad una federazione mondiale di Stati (da nessuno ipotizzata) o all’internazionalismo proletario di Marx egli non pensava proprio.
E sulla sua scia i numerosissimi esperantisti – che tuttavia accettarono con entusiasmo il nuovo mezzo di comunicazione – non si interessarono di politica mondialista o di sindacalismo internazionale rivoluzionario.
Si comportarono da normali borghesi che organizzavano dei bei congressi universali (cui partecipavano cittadini di 40 – 50 Stati dei 5 continenti) solo per la soddisfazione di potersi intendere fra loro per mezzo di un’unica lingua neutrale e soprannazionale.

Questo spiega perché Gramsci, quando il sindaco di Milano nel 1917 gli propose l’adozione dell’Esperanto come lingua dei socialisti rifiutò, affermando che nemmeno una lingua nazionale poteva sorgere artificialmente: figuriamoci una lingua internazionale! E concluse che l’Esperanto doveva essere considerato un codice linguistico di borghesi sfaccendati.
Gramsci era già un capo affermato ed un mostro di cultura e da allora nessun esponente della sinistra osò più porre il problema di una lingua internazionale di unione dei socialisti. E poi dei comunisti. Da allora e sino ad oggi.

NEMMENO UNA LINGUA NAZIONALE PUO’ NASCERE ARTIFICIALMENTE, affermò Gramsci.
Nel fare una simile affermazione Gramsci commise un errore colossale di cui ancora scontiamo le conseguenze: errore inspiegabile poiché all’epoca egli era studente di linguistica presso l’università di Torino; pertanto avrebbe dovuto sapere che nel 1848 il filologo Aasen aveva creato a tavolino la lingua Landsmall la quale soddisfaceva l’esigenza storica della Norvegia di avere una lingua autenticamente nazionale; il Landsmall si diffuse perciò così rapidamente che già nel 1892 il parlamento norvegese ne decretava la ufficializzazione alla pari con l’altra che è di derivazione danese.
Di conseguenza nel 1917 il Landsmall aveva quasi 70 anni di vita spontanea e 25 di vita ufficiale. (Oggi è chiamato Nynorsk, è parlato da circa il 20% della popolazione e possiede una propria letteratura originale ovviamente inesistente all’atto della nascita).

APPARE QUINDI INDISPENSABILE CONTESTARE PUBBLICAMENTE QUESTO ERRORE CHE TANTI DANNI HA PORTATO ALL’UMANITA’. Sarà questo uno dei compiti dei no global.

Ora i no global possono dunque svolgere una funzione storica che inizia dalla pubblica sconfessione della Bibbia come Libro Sacro: rinnegando il principio della divisione divina in tribù dovranno dichiarare decaduti tutti gli Stati nazionali affermando che il fine politico che l’Eterna Madre creatrice dell’universo ha assegnato all’umanità su questa terra è la creazione degli Stati Uniti del Mondo nel cui ordinamento gli attuali Stati nazionali non saranno più indipendenti ma godranno di larga autonomia assumendo in sede più ampia le funzioni che oggi svolgono le Regioni.

Ciò permetterà:
– di riconvertire ad usi pacifici tutte le fabbriche di armi;
– di abolire ovunque i paradisi fiscali creati dalle grandi canaglie internazionali;
– di imporre in tutti i Paesi del mondo uguali condizioni di lavoro (salari, orari) di sicurezza, di previdenza, ecc.;
– di imporre ovunque la difesa dell’ambiente;
– di istituire corsi di istruzione sessuale in tutte le scuole medie del mondo;
– di distribuire gratuitamente prodotti anticoncezionali in tutti i Paesi del III Mondo;
– di stroncare il narcotraffico legalizzando la vendita di droga;
– di legalizzare ovunque l’eutanasia, salvo che per coloro che si dichiareranno cattolici. Ecc.

Ma basta proporre una finalità per vederne la realizzazione? E’ chiaro che la realizzazione degli Stati Uniti del Mondo costituirà il risultato finale di un processo federativo che necessariamente deve procedere per gradi. Ma compito dei no global sarà quello di indicare la strategia che conduce al risultato finale ed iniziarne l’applicazione facendo ciò che gli ottusi politici nostrani non hanno fatto in 50 anni dalla firma del Trattato di Roma: tenere presenti l’esortazione del sommo Karl Marx e le considerazioni del grande Antonio Gramsci.

Cosa disse dunque Gramsci, relativamente all’organizzazione di un qualsiasi Stato? Ecco il suo pensiero.
“I processi ed i meccanismi di uno Stato-nazione con ampio consenso popolare sono isomorfi a quelli di formazione di una lingua e di una cultura nazional-popolare…
Stato nazionale, lingua nazionale ed organizzazione della cultura sono aspetti diversi di un medesimo processo.”

– Da: “lingua intellettuali egemonia in Gramsci” di Franco Lo Piparo
Ed. Giuseppe Laterza (1979) pagg.155-6.

Come avanti specificato Gramsci morì purtroppo nel 1937 senza aver la possibilità di correggere le lacune del manifesto di Ventotene. Comunque è chiarissimo il suo pensiero, che applicato al processo di federazione europea si esprime come segue:

“I processi ed i meccanismi di uno Stato-soprannazionale con ampio consenso popolare sono isomorfi a quelli di formazione di una lingua e di una cultura soprannazional-popolare…
Stato soprannazionale, lingua soprannazionale ed organizzazione della cultura sono aspetti diversi di un medesimo processo”.

Il processo federativo può iniziare subito nel vecchio continente tra un minimo gruppo di Stati repubblicani i cui Governi, su pressione delle masse popolari, non avranno difficoltà ad adottare una costituzione europea che preveda adesioni successive di altri Stati democratici sino al risultato finale mondiale. In tutti gli Stati dovrà essere applicato l’esempio svizzero il quale prevede che qualsiasi legge importante (come fu il divorzio in Italia nel 1974) deve essere approvata dal popolo sovrano a mezzo di specifico referendum.

L’operatività che ne consegue è la seguente:
– occorre creare un primo nucleo di federazione europea tra Stati repubblicani abbastanza omogenei (come Francia + Germania + Italia) tra i quali sia più agevole concordare una costituzione che i relativi popoli possano rapidamente approvare dando così il via al processo federativo;
– occorre adottare ufficialmente una lingua soprannazionale che diventi la prima comune lingua di ogni popolo;
– occorre facilitare la produzione di una cultura originale che rappresenti l’identità del nuovo popolo europeo in vista di sempre più sostanziosi traguardi.

Beninteso, discutendo di cultura molti pensano alle grandi opere letterarie prodotte dai mostri sacri (Dante, Goethe, Shakespeare, Stendhal,…

Ma parlando di masse popolari, a livello corale, cosa caratterizza, entusiasma e spinge ad agire, fino al supremo sacrificio della vita un popolo nazionale? In Francia un ruolo fondamentale in tal senso fu svolto dalla “Marsigliese” cantata in francese dall’intero popolo di Francia che precedentemente si esprimeva in vari dialetti.

Un concetto analogo va sperimentato anche per la federazione europea e come esempio viene qui presentato un inno originale che – mentre esalta l’unità dell’Europa – già enuncia il problema di una federazione mondiale e viene perciò presentato come inno dei federalisti euromondiali; le prime tre strofe dovrebbero essere cantate in lingua nazionale (francese, tedesca, italiana) mentre la quarta strofa, quella linguistica, dovrebbe essere cantata in Esperanto come a contrassegnare la fine delle divisioni. (v. in questo sito Inno dei federalisti euromondiali)

Come primo atto la costituente europea dovrà eleggere il presidente della federazione e sembra che le migliori prospettive per assumere quel ruolo prestigioso le abbia oggi la signora Angela Merkel, sulla quale potrebbero convergere i voti di tutte le donne continentali.

E allora, no global, datevi da fare! Ridimensionate anzitutto questa Bibbia e la sua Torre di Babele, e date così inizio alla nuova ERA dell’umanità!

Una risposta a La Torre di Babele, Gramsci e l’inno federalista

  1. marius scrive:

    LETTERA – EMAIL:
    ===============

    Gentilmente,mi interesserebbe sinceramente conoscere la Vostra competente opinione riguardo al significato delle dottrine e non da me qui sottoindicate,perchè per me le Vostre risposte sono preziose per la mia crescita di vita spirituale (interiore) presente e futura!!! Inoltre,chiedo perdono anticipamente per la mia composizione ortografia e grammaticale,la scusante:vengo da un’altro paese dove la grammatica e diversa e non ci sono doppie.VI RINGRAZIO DI CUORE DELLA VOSTRA COMPRENSIONE A RIGUARDO = VA MUTUMESC DIN INIMA PENTRU COMRENSIUNEA DUMNEAVOASTRA(T=Z)!!!

    Prima di tutto mi presento;mi chiamo Marius,sono un italo-romeno(daco-romano)di anni 60(anche sè me nè sento molti di meno),abito nell’Antica e Ineguagliabile Storica Roma.Marito di un’affascinante moglie italiana,padre di due amorevoli figlie e nonno di tre deliziosi e adorabili nipotini.

    Mi piace contemplare la Magnificenza della Creazione(Natura),ma particolarmente quello di approfondire la conoscenza sugli esseri umani,il loro principio il percorso della loro vita ,indagare sulle loro prospettive;la Storia di singoli Popoli come sono venuti all’esistenza e come si sono evoluti nel tempo,le persone belle dentro,anche fuori (in particolare la bellezza delle donne),i bambini nella loro innocenza ma solo da 1 a 7 anni.Un’altra riflessione e domanda che mi faccio:Questo Proggettista (Creatore,Dio,Natura),ha fatto tutto il Creato per farci vivere,ma perchè a un certo punto sul più bello non possiamo godercelo,finiamo sottoterra e poi…???
    Mi appassiona lo Studio sulla Storia delle Religioni(le più conosciute)Approposito,sapete come sono venute all’esistenza le varie Religioni oggi in circolazione?;lo sport:calcio,boxing,atletica leggera e in particolare le Olimpiadi;il genere di film:comici,storici,western,mafia(storia);trasmissioni televisive:documentari in paticolare sugli animali,varietà,annozero,ballarò,comicità in genere;vedendo le trasmissioni il Gambero e Alice che tratta a livello culinario tutti i generi,più di tutte mi piace la buna cucina Italiana che considero la migliore del Mondo,ogni Regione,Provincia,Comune,persino varie città hnno la loro caratteritica e la loro specificità.Il mio sogno e quello ti trovarmi un casetta in Montagna vicino Roma(Abruzzo o Rieti),per vivere l’estate in un fresco Paradiso,spero che prima o poi questo si avveri.

    Inoltre desidero fare alcune precisazioni,per meglio dire sfoghi(rammarrichi)che ho nel cuore,(spero anche Voi siate d’accordo con quanto dirò),anchè sè per colpa in primus dei politici(vedi il “grande” minis….Brrr….che fà il moralista e si scandaliazza di chi secondo lui non lavora,ossia fà tutto di un’erba un fascio,perchè nelle Amm.ni Pubbliche ci sono i “fannulloni”(fra l’altro anch’io sono contro questi tipi di persone),ma la domanda è:chi mette nelle varie Amm.ni Pubbliche questa gente se non i stessi politici come lui?E poi deve cominacire dai molti dirigenti i quali prendono un sacco di soldi,solo allo scoppo di fare gli interessi dei loro capi politici.Da che pulpito viene la predica.Un’altro bono;Alemanno,successore di un altro campione,ossia il comodante Vetroni,i cassettoni dell’immodenzia sono in degrado come prima,le strade in uno sfascio e degrado esnza precedenti,dove stà il miglioramento,tutte chiacchere,(tanto chi paga è (pantalone)soffrono solo i cittadini per bene,(ci hanno fatto passare la voglio di votare,tutti i politici sono una razza,ossia pocchi fatti e molte chiacchere)sono diventato apolitico,non ho fiducia in nessuno,tanto peggio di così non si può.C’è un altro detto che dice:cambiano i musicisti ma la musica è sempre la stessa(stridente e isopportabile).I politici si sono dimenticati del significato della parola Democrazia,e per quale motivo sono stati eletti,ossia per fare gli interessi degli elettori e non i loro.Voi come intendete il significato di Democtazia e come si dovrebbe applicare nella nostra attuale Società?

    Altra categoria quei mass-media(che piangono il morto ma fregano il vivo)non accettano le regole di una società costruttiva,rinunciataria ai sprecchi,sempre a criticare tutto e tutti,ma mai a fare la propria parte di impegno sociale(piccolo esempio:tornando al disorso dei problemi dell’immondizia,molti preferiscono metterla vicino ai cassettoni invece di buttarla dentro).Altro discorso i fine settimana sono d’obbligo,le vacanze quattro all’anno,vanno fatte altrimenti che vita è,i ristoranti sempre pieni,poi dicono che non si arriva alla fine mese,vestirsi all’ultima moda è un dovere,la benzina è cara,chi se ne frega,piuttosto moriamo intossicati ma con la macchina bisogna camminare,altrimenti a cosa serve?E poi si lamentano che non si fà nulla per tenere Roma pulita,strano modo di vivere in una società che dovrebbe essere veramente moderna.Altra nota dolente,quei stranieri sporchi e di un basso livello di emancipazione,di pulizia,esempio:sali su un autobus o metro,senti una puzza di sudore ed altro(eppure a Roma l’acqua e in abbondanza).Poi quei romani menefreghisti,alludo al degrado morale di molti giovani(ma dentro sono più vecchi di me),pomiciano fregandosene delle persone intorno a loro,si slinguano,donne con donne,maschi con maschi.(Come quando si và al mare,uno sull’altro,come le alici,specialmente le ragazze saltano sui maschi allupate di sesso sfregandosi sopra di essi,senza nessun riguardo per le persone intorno a loro,molti maleducati si mettono in riva al mare e ti fumano in faccia,giocano a racchettoni come sè fosse una competizione,dove e severemente proibito giocare,ed i bagnini se ne fregano,scherzano con delle svampite intorno a loro,facendo esibizionismo di coattaggine,e i bagnanti soffrono senza nessun riguardo da chi dovrebbe avere cura di essi,peggio di Sodoma e Gormorra,su dieci parole otto sono volgari parolacce.Quando si prende la Metro o l’Autobus se vedono una persona anziana,donna in cinta,ecc.,non si alzano nemmeno a pagamento,scrivono sulle sedie,sui muri,sputano,ecc.,ecc.,e se provi a sensibilizzarli ti mancano di rispetto prendendoti a prolacce,e quando sono un branco(perchè io li considero come bestie feroci quando sono insieme),rischi di essere malmenato,schiaffeggiato,(certo ci sono anche delle eccezioni,ma sono rare).Molto spesso negli uffici,specialmente ai sportelli gli adetti si comportano con indifferenza e in maniera arrogante verso il pubblico,questo loro modo di fare e ingiusto e frustrante verso chi paga le tasse e il loro stipendio,ossia noi contribuenti.Roma Capoccia è diventata degranata e difficile città da viverci in modo civile,romantico e del cosidetto Ponentino di una volta,peccato…,speriamo bene in un risveglio di maturità e di coscenza di quei Romani autentici e desiderosi di rifarla risplendere come una volta,anche perchè dovrebbero essere orogliosi di vivere in una città delle più famose e belle Capitali del Mondo,e che tutta l’umanità apprezza ed invidia e vorebbero viverci.A proposito di leggi sono fatte apposta per i deliquenti,infatti dice un proverbio:fatta la le legge trovato l’inganno!…Regna il caus più totale;stupri di ogni genere,rapine di ogni genere,pedofelie di ogni genere,rubebberie di ogni genere,bugie di ogni genere,calunnie di ogni genere,menefreghismo di ogni genere,ecc,ecc.,e intanto la gente per bene soffre ed e terrorizzata,si sà quando esci di casa,ma non si sà se poi rientri,per proteggerci non c’è nessuno,i politici,i giudici,le varie autorità,le forze dell’ordine,i vigili,ecc,eppure quete istituzioni esistono e sono (bene o male)retribuite,domanda;perchè non siamo salvagardati e protetti?…Moltissimi implorano la pace,quando pace non c’è,le grandi e potenti nazioni,hanno tutto l’interesse affinchè la pace non ci sia,altrimenti a chi venderebbero gli arsenali di armi che hanno nei loro depositi?Notate l’ammonimento nel Libro dei Libri:1° Tessalonicesi 5:3 Quando diranno:”Pace e sicurezza!Allora un’impovvisa distruzione sarà istantaneamente su di loro come il dolore di afflizione su una donna incinta;e non sfuggiranno affatto.Apocalisse(Rivelazione)6:4″E uscì un altro cavallo,color fuoco;e a colui che vi sedeva sopra fu concesso di togliere la pace dalla terra affinchè si scannassero gli uni gli altri;e gli fu data una grande spada”…,inoltre quardate cosa dice lultima parte dell’Apocalisse Cap.11 versetto 18;…e di ridurre in rovina quelli che rovinano la terra…La mia domanda è:chi si salverà,chi non rovina oggi la terra,chi di noi non vuole la pace…?

    Come dicevo abito a Roma da oltre 50 anni,la mia professione;impiegato,un modesto servitore dello Stato da oltre 35 anni,con uno stipendio da terzo mondo(quando ritiro il cosidetto stipendio al cassiere gli dico sè posso avere il sussidio)perchè tale lo considero,i contratti sono in alto mare,ancora una volta”urlo con tutto il rammarico che ho dentro” e dico:vergogna politici e dotti amm.ri….

    Adesso entro nel merito del problema.Sono un sincero e convinto ricercatore di tutte le Religioni più conosciute.Il mio cruccio(curiosità)è quello di scoprire e capire come l’uomo sia venuto all’esistenza e cosa gli accadrà dopo la morte,avvalendomi del mio e Vostro INTELLETTO(Capacità di Distinguere,Comprendere,cioè di Conoscere,Osservare).
    Ecco gli interrogativi e le domande che Vi sottopongo,facendo riferimento a delle Scritture che ho presso dalla Bibbia,e consultando alcuni Siti,come ad esempio:mednat.org;infotdgeova.it;fuocovivo.org;axteismo;paginecattoliche.it;puntoecroce.altervista.org;www.sapere.it;incontra gesu.it;www.fontedivita.it;ed altri.Voi come comprendete(interpretate)queste affermazioni,sia che crediate oppure no???

    LA VITA:possibile che è tutta qui;pochi attimi di felicità;nasciamo(soffrendo),viviamo ed invecchiamo(soffrendo),moriamo(soffrendo)e poi…?Qual è lo scopo della vita umana?Gli uomini sono stati creati per vivere 70,80,90 anni e poi morire?Secondo Voi c’ò vita su altri pianeti?Sal. 90:10;Eccl. 9:5,19;Atti 17:24,25,28;Apoc. 4:11;Rom. 7:14,19,22-24;Giov.3:16,Tito 1:2,1 Pietro 2:6,Atti 17:24-26.

    Tramite la conoscenza del DNA Biologico si potrebbe arrivare a conoscere l’inizio della vita?
    Conoscere la “VERITA’ BIBLICA” su alcune dottrine “vere o false”,ad esempio:L’NFERNO esiste?Inoltre,la prola Inferno in Italiano,Sheohl(Sheol) in Ebraico,Aides(Ades)in Greco comparata con il termine Geenna in Greco,ho l’ho stesso significato?I malvagi se ci vanno,soffrono?Sono tormentati per l’eternità,oppure no?Eccl.9:5,10, Sal.146:4,Ezec.18:4,Sal.9:17,Atti 2:25-27, Apoc. 20:13,14,Matt.25:46,2 Tess.1:9,Luca 17:29,30,Apoc.14:9-11;20:10,Apoc.14:9-11;Matt.10:28;Rom.6:23;Rom. 6:7;Luca 16:19-31;Luca 18:11;Giov.7:49;Matt.21:31,32;Atti 5:33;7:54.

    Che cosa accade quando una persona MUORE,la sua ANIMA(o il suo Spirito),che in ebraico si traduce Nèfesh e in greo Psychè.dove và e che cosa è?Gen.12:7;3:19,Sal.146:4 ;Rom.5:12,17,19;Eccl.9:5,6,10;Isaia 26:14.

    Il PARADISO(Celeste o Terreste)che significato può avere,e chi nè può godere di tale privileggio?Luca 12:32;Apoc.14:1-3;Rom.2:28,29;Gal.3:26-29;Apoc.20:6; 1 Cor.6:2;Rom.9:6,16;Dan.7:13,14;Giov.5:28,29.

    Che si intende per RISSUREZIONE,REINCANAZIONE,IMMOTRALITA’?Rissurezione,dal greco;Anàstasis”alzarsi”Matt.22:31;Atti 4:2; 1 Cor.15:12.In ebraico è Techiyàth Hammethìm”ravvivamento dei morti”Matt.22:23;Atti 10:41,42;Giov.20:14,15 e 21:4-7;Giov.11:11,14-44;Mar.5:35-44;Apoc.20:12,13;Giov.5:28,29;Atti 24:15;Apoc.20:13,14.Reincarnazione la Bibbia non l’ho insegna;Matt.17:12,13;Giov.1:21;Luca 1:17;Mal.4:5,6;Giov.9:1,2;Ezec.18:4,20Sal.146:4;Ezec.3:19.Immortalità:Ezec.18:4,20;Matt.10:28;Atti 3:23;Sal.146:4;104:29.

    Sè il DIAVOLO(Satana)esiste chi è?Come può influenzare l’umanità?Eventualmente come ci possiamo diffendere?Siamo sicuri che e una creatura malvagia?Potrebbe essere inventato dalla Religione per far si che l’umanità impaurita passasse dalla parte sua?Luca 22:31;10:18;Matt.25:41;Giob.1:6-12e2:1-7;Luca 4:1-13;Giov.8:44;Giac.1:14,15;2 Cor.4:4;1 Cor.10:20;Luca 4:5-7;Apoc.13:1,2;Dan.10:13,20;Efes.6:12;1 Giov.5:19;Apoc.20:1-3;Apoc.20:10.

    DIO esiste?Come si chiama?Qual è il Suo proposito?I Testimoni di Geova dicono che Dio si chiama Geova,Voi siete d’accordo con la loro tesi,oppure no?Personalmente sapreste spiegarmi la vera traduzione del nome di Dio?Si dice che sono stati i Masoreti a tradure questo nome in Geova,Voi sapete qualcosa a riguardo?Inoltre dicono di essere i paladini della “verità”,Sè li avete conosciuti avete avuto l’impressione che hanno solo loro la “Verità della Parola di Dio,oppure sono dei presuntuosi e dei prepotenti ad imporre il loro credo e la loro fede?Dicono che solo loro si salveranno e che tutte le altre Religioni saranno distrutte perchè sono in mano di Satana,Voi che ne pensate di queste loro affermazioni?Dio esiste:Sal.19:1;Sal.104:24;Rom.1:20;Apoc.21:3-5;Apoc.11:17,18;Ebr.9:24;Giov.4:24 e 7:28;1 Cor.15:44;Giov.16:27;1 Tim.1:11;Sal.90:2;Come si chiama:(Tetragramma ebraico che significa “Egli fa divenire”queste quattro consonanti ebraiche si possono rappresentare con le lettere:YHWH o JHVHY;Yahvè,Jahvè,Jehovah,Jahveh,Iavè,Jehova:Rom.10:13;Ezec.39:6;Giov.17:26;Esodo 3:14,15 e 6:2,3,6,8;Sal.83:18(19);Gen.2:4;Ger.1:6;Isaia 12:4;Ezec.38:17,23;Mal.3:16;Giov.17:16;Matt.4:10;Ger.10:10-12,21,23,24;Prov.18:10;Sof.3:9;Giov.12:13;Rom.15:11;Apoc.4:8;Apoc.19:6.Qual è il Suo proposito:Dan.2:44;Sal.72:12-14;Ezec.38:23;Apoc.20:2,3;Apoc.5:13 e 15;3,4;Sal.46:8,9;Isa.2:4;Sal.72:12-14 e 72:16 e 72:22 E 9:11;Isa.65:21,22,23;Sal.37:10,11;2 Piet.3:13;Isa.11:3-5;Marc.4:37-41;Giov.5:28,29;Apoc.20:12;Isa.25:8;Apoc.21:4;Sal.98:7-9;Matt.25:31-46.

    Visto che DIO è uno solo ed e uguale per tutti,allora dovrebbe esserci una sola Religione,per quale motivo ce nè sono così tante? 2 Cor.4:4;Marc.7:6,7;Rom.10:2,3; 2 Cor.11:14,15; 2 Tim.3:2,5; 1 Piet.1:18,19;Giov.8:42-47; 1 Cor.5:11 e 6:9,10;Giac.4:4; 2 Cor.6:14-17;Apoc.18:4,5;Matt.24:14;Giov.13:35;Matt.22:35-38; 1 Giov.5:3;Giov.8:41-47;Rom.10:2-4,10,13,16;Atti 17:10-34; 1 Cor.9:16;Marc.13:10;Matt.28:19,20.

    Come descrivereste la parola “AMORE”,la Bibbia dice che ha quattro significati:Agapè(altruistico),Sorgè(parentela),Filìa(sanguini),Eros(sessuale),ma Voi che significato dareste?Siete d’accordo che oggi si è raffredato l’Amore;in famiglia,con i parenti e con il prossimo,chi e come si potrebbe portare alla normalità questo altissimo sentimento? 1 Giov.4:8;Matt.22:36-39;Giov.3:35 e 5:20;Giov.14:21 e 21:15-17;1 Cor.8:1;1 Piet.1:22;Efes.5:25,28,33;Matt.23:12-14.

    Le MALATTIE saranno mai debbellate(sconfitte) e come?Apoc.21:1-5;Isa.25:8 e 33:24;Luca 7:22-23 e 9:11;Dan.2:44,45.

    Visto che c’è parzialità riguardo ai MIRACOLI e che solo alcuni nè beneficiano,da chi verebbero;da Dio o da Satana?Det.18:18-28;Ger.14:14 e 28:11,15;Matt.24:24 e 7:15-23;2 Corin.11:14,15.

    Cosa si intende per MISTICISMO?L’insegnamento dello YOGA e del TANTRA di che beneficio può essere per l’individuo?Vedi Wikipedia sul Coputer,(Qual è la Vostra opinione a riguardo?)

    La FILOSOFIA,come deve essere intesa e come si applica in pratica per il beneficio degli uomini?Col.2:8;Ger.10:23;Giob.38:1-4;Giov.5:19;Apoc.12:9;1 Cor.1:19-25.

    L’ESORCISTI,MAGHI e VEGGENTI(Premonitori)sono d’aiuto o pericolosi per l’umanità?Non sarebbe più appropiato consultare gli Psicologi,Neuropsicologi,Neurologi o simili in caso di bisogno?Deut.18:10;Mich.5:12;Isaia 8:19;Gen.4:8;Esodo 7:11 e 9:11;Dan.1:20 e 2:2 e 4:7.

    Dove ha avuto origine l’ASTROLOGIA,Dio l’approva oppure no?Deut.18:10-12;Isaia 47:13-15.

    Per FEDE che si intendete e come la si può trovare e quale è il suo significato reale?Ebr.11:1;Gal.5:22;Giac.2:17,18,21,22,26;1 Giov.5:3,4;Efes.2:8,9.

    La BIBBIA è veritiera o è stata nel tempo manomessa(manipolata)?Alcuni dicono che non è mai esistita ma inventata dalla Chiesa, per potere avere il potere e dominare il Mondo?2 Tim.3:16,17;Rom.15:4;Apoc.1:1, 2 Tim.3:1-5;Luca 21:25-31, 2 Pietro 1:20,21;Sof.2:3;Giov.17:3;Sal.37:10,11,29;Gen.1:27,28;Rom.5:12;Giov.13:35;Sal.1:1,2 e 34:8;Luca 11:28;Atti 20:35;Dan.2:44;Isaia 33:24;2 Piet.1:20,21.

    Visto che in varie Scritture della Bibbia dicono di N O N Adorare o Venerare le IMMAGINI,perchè le Religioni lo insegnano e le ptaticano?Dato che oggi ognuno sceglie il Credo più consono a sè stesso,non sarà perchè le Religioni hanno manipolato le Sritture a proprio interesse,e l’umanità non
    ha più fiducia in ess?
    Esodo 20:4,5;Lev.26:1;2 Cor.6:16;1 Giov.5:21;Giov.4:23,24;Isaia 40:18;Atti 17:42:8;Atti 10:25,26;Giov.14:6;1 Tim.2:5;Ger.10:14,15;Isaia 44:13-19;Ezech.14:6 e 7:20;1 Giov.5:21;Ezech.37:23;Deut.4:25,26;Malah.3:5,6;1 Cor.10:14,20;Apoc.21:8 Sal.115:4-8.

    Le PREGHIERE a chi dovremmo rivolgerle(invocarle) a DIO solo,o anche ai Santi,Angeli,ecc.,Salmo 65:2; Atti 10:34,35;Luca 11:2;Giovanni 14:6,14;1 Giovanni 5:14;1 Pietro 3:12;1 Giovanni 3:22;Matteo 6:5-14;Giacomo 4:3;Isaia 52:8;Isaia 8:19;Filippesi 4:6;Isaia 55:6,7;Luca 18:9-14;Prov.28:9;Giac.4:3;Isaia 42:8;Matt.6:9-13;1 Tess.5:17,18;Apoc.22:8,9.

    Che cosa ne pensate della Religione dell’ISLAM, conoscete qual è il loro credo?(potrebbe prendere piede anche in Italia),e sè si;potremmo arricchirci o danneggiarci dal loro credo e comportamento?
    I MUSULMANI fanno parte dell’Islam o sono una religione a parte?Perchè non credono che Gesù sia il Figlio di Dio?Il Corano e più antico della Bibbia?Maometto come è divenuto Profeta?

    Perchè il BUDISMO Giapponese e diverso da quello del Sudest Asiatico,perchè non ammette l’esistenza di un Dio trascendente,di un Creatore personale?Lo YOGA ed il NIRVANA,insegnato da BUDDA di quale beneficio e per l’uomo,qual è la filosofia del loro Credo?

    In che credono gli EBREI,come nasce l’EBRAISMO,perchè sono sempre stati perseguitati in tutta la Storia dell’Umanità?Per quanto ne so io,Gli Ebrei non credono in Gesù Cristo,per quale motivo?Per quale motivo per gli Ebrei religiosi è vietato pronunciare il Nome di Dio?Altro punto da considerare,credono nelle Sritture Ebraiche(Vecchio Testamento) o Tora ma non credono nelle Scritture Cristiane(Nuovo Testamento),eppure tutte due le Religione dicono di crdere credono in un Dio monoteista.Allora perchè non credono come i Cattolici nella Trinità?

    Quale significato date alla parola SETTA?E quali movimenti religiosi per Voi potrebbero esserlo?Atti 20:30;2 Piet.2:1,3;2 Tim.2:16-18;Giob.3:16.

    Perchè c’è sempre più carenza di SACERDOTI nelle Religioni?Perchè in alcune Religioni i Sacerdoti si sposano ed in quella Cattolica no?La Bibbia dice di essere Ministro (Sacerdote)di una sola moglie,come mai la Religione Cattolica non lascia i Suoi Ministri di sposarsi?Penso che ci sarebbero meno omossessuali e pedofili se la Chiesa lasciassero liberi i prori Preti ad una moglie,(questo aspetto riguarda anche le monache)ad avere una normale vita sessuale e familiare,e non rinchiudersi in luoghi austeri che fanno si che l’appetito sessuale acresca.Ebr.7:22-25;Mich.3:11;1 Tim.3:1-5;1 Tim.4:3;1 Cor.9:5;Giov.1:42;Marco 1:29-31;Matt.23:13-15,25,33.

    Approposito degli OMOSSESSUALI,si nasce o ci si diventa tali?Secondo il Vostro punto di vista e normale che i GAY si sposino tra loro e adottino bambini?Non dovrebbe essere una cosa contro Natura? Approposito di Sesso,Voi nella coppia come l’ho vedete;libero di farlo in qualsiasi modo e fantasia,oppure solo tradizionalmente(come la Vs religione Vi ha isegnato,solo per procreare)?Rom.1:24-27;1 tim.1:9-11;Lev.20:13;Giuda 7;Gen.19:4,5,24,25;1 Cor.6:9,10;Efes.4:17-24;Col.3:3-10;1 Tess.4:3-8.

    GESU’ è Dio? E’ esistito? Qual è stato il Suo scopo? Alcuni dicono che è stato inventato,Voi come l’ho spieghereste?Giov.17:3;Giov.20:17;31;Atti 10:34,38;Giov.20:30,31;Luca 3:1,2,21-23;Giov.10:36;Matt.16:15-17,21;Mar.14:61,62;Giov.6:38 e 8:23,58;Giov.14:2,3;Rom.1:3,4;! Cor.15:3-8;Atti 1:2,3,9; e 4:18-23;Dan.9:24-27;Luca 3:15;Giov.17:5 e 8:23;1 Piet.3:18;Matt.1:21 e 27:37;Atti 4:13 e 9:5;Filip.2:10;Apoc.20:4 e 1:5.

    Riguardo alla verginità della MADONNA(Maria),madre di Gesù,come e possibile che sia rimasta tale,anche dopo aver partorito suo figlio?Come può essere spiegato in modo realistico?Matt.13:53-56;Marco 3:31-35;Marco 6:3.

    Come spiegeresti la TRINITA’,perchè tale parola non si trova nella Bibbia?Dove ha avuto origine tale credo?Anche questa dottrina potrebbe essere inventata?Giov.14:28;1 Cor.11:3;1 Piet.1:3;Matt.4:10;Giov.8:54;Filip.2:9-11;Matt.26:39;Giov.8:17,18;Apoc.1:1 e 3:14;Marc.13:32;Giov.17:1-3;1 Cor.8:5,6;Giov.20:17;isaia 43:10.

    Che cos’è,e cosa rappresenta lo SPIRITO SANTO? Che vuol dire essere un “Uomo Spirituale”?Luca 1:41;Matt.3:11;Atti 10:38;Giov.14:16,17,26 e 16:13;Luca 4:18,31-35;Atti 1:8 e 2:1-11;Gal.5:22,23.

    Che cos’è il PECCATO e come ed entrato nel Mondo?Adamo ed Eva sono esistiti,oppure sono stati inventati?Rom.5:12,19;Gen.3:1-7;Giac.1:14,15;Gal.6:7,8;Efes.2:1-3;1 Giov.3:4,8;Rom.5:8,10;2 Cor.6:1,2;Atti 17:26;Luca 3:23-38;1 Cor.15:45,47;Matt.19:4,5.

    Come fà il BATTESIMO ad annullare il peccato originale,visto che poi moriamo?Il Battesimo cristiano in acqua dovrebbe essere un simbolo esteriore della dedicazione completa,incondizionata e senza riserve che il battezzando ha fatto tramite Gesù Cristo a compiere la volontà di Dio.Il verbo”Battezzare ” viene dal greco Baptìzein,che significa ‘immergere,sommergere,tuffare’,questo l’ho puo fare solo una persona che ha imparato il significato di tale gesto e non i bambini neonati.
    Rom.5:12,19,21;Rom 6:23;14:12;Matt.28:19,20;Atti 8:12;Atti 8:36-38;1 Giov.1:7;Matt.3:11;Atti 2:38;Atti 22:16;Atti 10:43;1 Giov.1:29;Atti 3:19;Ebr.10:12.

    Ogni Religione ha i suoi SANTI,quali di questi sono approvati da Dio?Apoc.7:4-8 e 14:1;Atti 9:32,36-41;2 Cor.1:1 e 13:12;Rom.8:34;Ebr.7:22-25;Efes.6:18,19;Rom.15:30;Efes.3:11,12,14;Rom.7:21-25;Giov.14:2,3;Rom.8:14,16,17;Giov.10:16;Luca12:32;Matt.22:14;Rom.2:28,29;2 Tess.2:13,14;Rom.6:16.

    Perchè alcune FESTE vedi quella della Pasqua e Natale si commemora in periodi diversi ad esempio gli Ortodossi la festeggiano una settimana dopo quella Cattolica,ma come può essere dato che adorano l’ho stesso Dio?Inoltre,molti dicono che tutte le feste della “cristianità” hanno origini pagane,Voi che sapete a riguardo?Efes.5:10,11;2 Cor.6:14-18;Esodo 32:4-10;Matt.2:1-16;Rom.13:13;1 Piet.4:3,4;Gal.5:19-21;1 Giov.5:19 e 14:30;Matt.22:39;Mar.13:12;Matt.23:8.

    Come mai le Religioni si fanno GUERRA una contro l’altra,eppure tutte dicono di credere ed amare l’ho stesso Dio?Quali di queste Dio dovrebbe approvare? Non è una contradizione e ipocrisia da parte delle Religioni fare queste affermazioni non veritiere?Si dice che le Religioni sono l’OPPIO dell’Umanità a causa delle loro atrocità.D’altronde il cosidetto MOBBING;(pressione psicologica=intimorire ed imporre la forza che si ha come potere nei cofronti delle persone più debboli),sono state le Religioni ad applicarlo per primi nei confronti dei loro fedeli,vedi ad esempio i Testimoni di Geova,sia riguardo quando devono convertire le persone al loro credo,sia quando vengono espulse,isolandole persino dai loro fratelli spirituali che dai loro famigliari,stano modo di riempirsi la bocca della parola:”Amore”.Matt.26:52;Isaia 2:2-4;2 Cor.10:3,4;Luca 6:27,28;Giov.18:36;giac.4:4;1 Giov.5:19 e 14:30;Matt.22:39;Marco 13:12;matt.23.8.Matt.7:5;23:13-28.

    Siamo nati per CREAZIONE o per EVOLUZIONE? Come l’ho spiegheresti e quale è la Vostra convinzione?Ebr.3:4;Sal.139:14;Sal.104:24;Gen.1:11-28 e 3:20 e 2:7;Efes.3:9;Giov.1:3;Prov.8:22,30,31;isaia 40:

    Un’altra curiosità,secondo Voi sono veramente esistiti e che aspetto avevano gli Homos ERECTUS,ERGASTER,HABILIS,AUSTRALOPOTECO,NEANDERTHAN o quello di PECHINO?Del personaggio NOSTRADAMUS sapete quali sono le profezie che si sono avverate e quelle che dovranno adempiersi?

    Molti credono nel DESTINO?Altri dicono che il destinno c’è l’ho creamo da soli,con le nostre azioni,Voi ci credete?Sarei curioso di sapere la Vostra veduta in merito.Eccl.3:1,2;2 Piet.3:9;Eccl.8:9;Rom.5:12;Gal.6:7;Matt.7:11;Deut.18:10-12;Isaia 47:13-15.

    Che significato date ai termini: ARMAGHEDON ed APOCALISSE? Le Religione da significati contrastanti tra loro su tale termine.Apoc.16:14,16 e 19:19;Ger.25:33;Dan.2:44;1 Giov.2:16,17;Apoc.21:8;Matt.25:46;2 TEss.1:8,9;Sof.2:7;Rom.10:13;Sal.37:34;Giov.3:16;Apoc.7:10,14;2 Piet.3:9;Matt.24:37-39;Apoc.16:13,14 e 12:9.Apocalisse;anche se fra i significati i dizionari danno quello di “catastrofe,disastro totale”la parola greca Apokàlypsi significa basilarmente “scoprimento”,”palesamento”.Pertanto l’ultimo libro della Bibbia è più appropriato intitolarlo “Rivelazione”.Non vi troviamo un semplice messaggio fatalistico sulla rovina del mondo,ma un palesamento o svelamento di verità divine.Har Magedòn,significa:Guerra Universale di Dio.

    TEMPO,SPAZIO sono misurabili? L’INFINITO può significare la perfezione,che solo il Creatore(Dio) possiede,è se l’uomo la raggiungesse può vederLo e vivere per l’Eternità?E come logica cosa può significare la parola ETERNITA’?Esodo 3:15 e 15:18;Num.18:23;1 Cron.29:10;Sal.9:7 e 10:16;Salmo 90:2;Salmo 145:13.Eternità:1 Tim.1:17;Apoc.15:3;Isaia 9:6;Giov.17:3;Rom.5:21 e 6:23;2 Cor.4:18;Efes.3:11.

    Se esistono,che funzione hanno gli ANGELI,i CHERUBINI ed i SERAFINI,e come possono influire sul genere umano?Gal.3.19;Apoc.22:6;Gen.19:15;Dan.3:28(55);Matt.22:30 e 28:2;Atti 5:19;Gal.1:8;Ebr.13:2;2 Piet.2:4,11;Sal.103:20;Sal.18:10;Ezech.28:14;Ebr.9:5;Esodo 28:22;Iasaia 6:2-6.

    Si può credere nell’UFROLOGIA(Extraterresti)? Molti credono che ci siano forme di vita sugli altri pianeti.Che prove si ha realmente di esse?Voi che ne pensate di ciò?

    Sono credibili gli OROSCOPI o si fà peccato credere in essi,visto che possono influenzare negativamente sulle persone?Isaia 8:9;Levitico 19;31;1 Samuele 28:3-20;Genesi 3:4;Apocalisse 12:9; 2 Re 21:6;Deuteronomio 18:10-12;Atti 16:16-18;Giacomo 4:7.

    Esiste una vera COSMOLOGIA,qual è la sua teoria,potremmo avere origine da essa? Come spiegheresti il BIG-BENG ed il BUCO NERO?Dove si può fare ricerche per appure questa teoria?

    Qual è la filosofia del credo degli ATEI gli AGNOSTICI ed i PAGANI?Qual è l’alternativa nei confronti delle Religioni?Come possono spiegare l’inesistezna di Dio?Sal.14:1;Sal.53:1;Isaia 32:6;Isaia 65:13,14;2 Piet.2:1.

    Che significato date alle parole:DEMOCRAZIA e GIUSTIZIA?Si potrà mai attuarle per tutta l’umanità equamente o e un’illusione?Democrazia deriva dal greco:dèmos = popolo e cràtos = potere:Governo del Popolo.Domanda:Vi pare che oggi il potere è del Popolo???
    Perchè i Governanti (politici)non riescono ad aplplicarla correttamente ai popoli che governano? Sarà perchè l’umanità e sotto l’influenza di Satana il Diavolo,e come dice la Bibbia,Esso e il Governante di questo Mondo,e come in realtà si vede l’umanità soffre terribbilmente.
    Si arriverà mai a una condizione soddisfacente per tutti e come questo potrà accadere?Visto tutto ciò che accade di cattivo ed inumano,per chi ci crede,potrebbe intevenire Dio e come pensate che Esso potrà farlo?

    Spero sinceramente di non averVi annoiato,ma o il difetto di essere loquace!
    SalutandoVi rispettosamente Vi auguro ogni bene e ringraziandoVi anticipatamente per una Vostra disponibilità a rispondermi anche solo su alcune domande che Voi pensate siano le più appropiate. Vi trasmetto con tutto il cuore un sincero CIAO,spero a presto!!!

    “IL RICERCATORE” DELLA ” VERA VERITA’ “… M A R I U S,sè mai c’è una vera verità…,sono scetico,ma anche speranzoso! LAREVEDERE !!!

    P.S.:Chiedo scusa anticipatamente sè Vi ho già mandato questa mia richiesta(lettera;e-mail),ma cerco di avere più notizie possibili a riuardo di queste dottrine da persone come Voi competenti!!! Nuovamente G r a z i e !!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: